D’Annunzio segreto al Manzoni, sul palco l’eccentrica casa del Vittoriale

 Per 3 serate a partire da questa sera, si potranno scoprire i segreti dell’ultimo D’Annunzio compresi i menù inventati per stupire ospiti e amanti

 D’Annunzio segreto è il titolo dello spettacolo interpretato da Edoardo Sylos Labini al Teatro Manzoni,http://www.teatromanzoni.it/manzoni/ regia di Francesco Sala, da questa sera fino a mercoledi 7 febbraio. Sul palco  - la scenografia ripropone l’eccentrica casa-museo del Vittoriale degli Italiani  - si racconteranno gli ultimi anni del Poeta, trascorsi a Salò tra gli entusiasmi per nuove amanti oltre che per il suo unico vero amore Eleonora Duse e i litigi con Mussolini. La divina Duse, interpretata da Viola Pornaro, diventa la sua coscienza mettendo in luce il lato più fragile e intimo del poeta. A fianco di Edoardo Sylos Labini, anche Erika Urban nei panni di Amelie Mazoyer, fedele governante, Paola Radaelli nel ruolo della cuoca del Vittoriale Suor Intingola, e le “badesse”, giovani amanti del poeta, interpretate da Francesca Kelly Tisi, Irina Ioana Sirbu, Iolanda Gurreri, Lucia Conte Fabiani. La serata è sponsorizzata da Elior.

Nessun commento: