Dai social ai giornali, dai giornali ai social

Un cliente da sempre particolarmente attento al budget, ci chiama per un investimento che avesse come obiettivo quello dell’aumento della visibilità per i prodotti della sua Azienda.



Coincidenza vuole che un suo prodotto fosse stato incluso in uno dei post di Instagram di Chiara Ferragni di cui tutti i media stavano parlando. E il cliente voleva aumentare (giustamente) la pressione sui social media.

E come dire, Encanto ha fra i clienti dei follower di Chiara Ferragni? 

Questo non lo sappiamo, di certo sappiamo che questo cliente non lo era. Questo nostro cliente ha “scoperto” il proprio prodotto sui giornali, soprattutto sul quotidiano online.

L’ufficio stampa include, nel proprio campo d’azione, l’influencer. Una figura discussa ma importante in questo nostro tempo moderno in cui molto passa (o addirittura nasce) sui social media.

Integrare questo mondo social con il nostro lavoro è fondamentale per aumentare la portata e la “potenza” di un messaggio che viene presentato a un numero sterminato di persone. Una potenza di comunicazione mai vista in precedenza, molto amplificata, là dove coesiste con la reputazione che è conferita a un contenuto se veicolato da un giornalismo di qualità.

Un circolo: dal giornale al social e dal social al giornale, un nuovo ciclo comunicativo che non può viaggiare per compartimenti diversi, che può essere la svolta in una comunicazione coordinata per ottenere dai singoli ambiti tutta l’amplificazione possibile. 

E soprattutto non essere solo un metro di vanità, ma un numero su cui contare quanti nuovi contatti e quanti nuovi clienti (e nel caso cui abbiamo accennato sopra quante vendite in più).

Ecco perché nella nostra struttura integriamo l’ufficio stampa tradizionale con le relazioni e le redazioni digitali, in una formula sincronizzata e sinergica. Facciamo da ponte con le nostre redazioni interne, con i nostri partner e forniamo un interlocutore unico al cliente

Stampa, social media, TV, mondo digitale, Influencer. 
Un flusso unico, cross-mediale.

Nessun commento: