Sponsored by... negli articoli dei giornali

Oggi si conclude a Castiglioncello un convegno organizzato da professori dell’Università di Pisa che ha visto la partecipazione di più di 100 fisici provenienti da tutto il mondo e di  Noam Chomsky che in queste ore sta facendo il suo intervento su Galileo. 



La Solvay di Rosignano è uno degli sponsor, l’unica azienda che con un piccolo contributo segue questa iniziativa da 4 anni, ma da sempre è vicina all’ateneo pisano.
 
Sempre questa mattina si apre a Milano, grazie ad Aboca, "A Seminar la Buona Pianta", il festival che esplora il rapporto tra l'uomo e le piante. Una tre giorni di eventi dedicati alla cultura, allo spettacolo, all'edutainment e all'approfondimento scientifico su ambiente, diritti e clima.


Due dei tantissimi esempi di impegno da parte dell’industria che bisognerebbe ricordare più spesso, ha contribuito in modo sostanziale al benessere e alla crescita della società occidentale. 

Premesso che i giornali non possono e non devono riempire le colonne degli articoli con i nomi degli sponsor, dovrebbero però trovare una soluzione che valorizzi questo impegno. La pagina  di ieri sul convegno pubblicata dal Corriere della Sera che ho citato prima ne è un ottimo esempio. 

Perché anche questo impegno fa parte della notizia.



Nessun commento: