Clienti: Natale 2013 - A Little Market a Le Carrousel Xmas Edition dal 14 al 15 dicembre

Nel mese di dicembre, gli amanti dell’handmade avranno la possibilità di conoscere artisti, designers, artigiani e creativi  in un evento molto particolare : Le Carrousel Xmas Edition che si terrà a Milano il 14 e 15 dicembre presso la Cascina Cuccagna, particolare luogo di incontro meneghino che promuove la partecipazione territoriale e la ricerca del benessere sociale.
                                       
La due giorni dedicata alla creatività, all’arte e alla condivisione di saperi sarà sostenuta da un partner che ha fatto dell’handmade il suo core business: A little Market – la community online dedicata alla compravendita di prodotti fatti a  mano. Grazie alla collaborazione con Michela Muroni che ha aperto il suo shop su A little Market all’inizio dell’anno ancora in corso e che è ideatrice dell’evento,  il portale di A little Market  dedicato al “fai da te”, contribuirà alla realizzazione di iniziative creative che alimenteranno l’atmosfera natalizia dell’incontro.

Come per ogni edizione di Le Carrousel, anche per quella natalizia lo scopo è duplice: attraverso LeMarché - spazio espositivo per crafter e handmaker –  si vuol dare la possibilità ad artisti e creativi di mettere in esposizione oggetti unici e originali realizzati a mano. Tramite Les Ateliers – spazi del fare per mani in movimento e cervelli senza età – si intende, invece, favorire la condivisione di sapere e la manualità attraverso laboratori dedicati a grandi e piccini per realizzare e personalizzare oggetti da regalare.

Artefice de Le Carrousel è Michela Muroni che, dopo la nascita della figlia Bianca e un corso di sartoria, decide di reinventarsi un lavoro. Inspirata dall’amore per la figlia e dalla passione per il fatto a mano, crea una linea handmade di abbigliamento per bambini: Mamma Nae. I capi e gli accessori pensati per i più piccoli sono unici, perché realizzati lavorando a mano i tessuti e adattati per ogni fascia di età.

“L’idea de Le Carrousel, è nata – afferma Michela Muroni – dopo la positiva esperienza del progetto Uscita di Sicurezza dai Mercatini Seriali. Volevo dar vita ad un’iniziativa particolare in grado di dare la possibilità a crafter e handmaker di farsi conoscere da un pubblico di appassionati, ma soprattutto di fare rete tra loro per favorire solidarietà e condivisione di sapere e creatività. La scelta del luogo dell’evento (la Cascina Cuccagna in Porta Romana), non è casuale: volevamo un luogo caratteristico, una location green dove creativi e artigiani potessero esporre i propri manufatti emblematici del recupero dell’antico legame uomo-natura. L’edizione dei prossimi giorni sarà interamente dedicata al Natale. Vogliamo suggerire ai visitatori idee per realizzare in autonomia decorazioni per le feste e regali originali  a km zero realizzati con amore e passione”.

Tra decorazioni, colori e profumi legati alle feste, gli artisti dell’edizione Xmas de Le Carrousel  - supportati da A little Market – organizzeranno numerose officine creative: veri e propri workshop dove grandi e piccini , lasciando viaggiare la fantasia tra giochi, materiali, manualità potranno scoprire simpatiche idee per i regali di Natale.
“Grazie al prezioso supporto delle creative di A little Market – portale con cui collaboro costantemente per far conoscere la mia linea d’abbigliamento alle mamme di tutta Italia – Le Carrousel di quest’anno sarà ricco di spunti e originalità”, continua Michela Muroni. “A little Market è una community a cui devo tanto per il successo di Mamma Nae. Offrendomi la possibilità di aprire gratuitamente uno spazio di e-commerce di oggetti fatti a mano, mi ha aiutato a vendere online le mie creazioni ottenendo, così, una nuova entrata economica. Tutti gli handmaker possono aprire uno shop virtuale su questa piattaforma. Mi sento di consigliarlo perché consente di coltivare la propria passione e ottenere maggiore visibilità”.

Per conoscere il programma dettagliato dell’evento consultare il sito di A little Market  (www.alittlemarket.it )  e il blog de Le Carrousel (http://lecarrousel.blogspot.it ). 

Nessun commento: