DONNE E INTEGRATORI PER LA GRAVIDANZA: PIÙ CONSUMATRICI DOPO IL PRIMO FIGLIO

Secondo una ricerca commissionata da Effik, il 67% delle donne con figli (0-3 anni) o in gravidanza assume integratori, invece tra chi non ha ancora figli soltanto il 50% ha intenzione di assumerli

Effik lancia Gynefam Oro New l’integratore orosolubile per la gravidanza al sapore di zenzero con melatonina e gluten free


Secondo una ricerca di mercato commissionata da Effik, multinazionale protagonista a livello europeo nel campo della ginecologia e da sempre attenta alla salute della donna in gravidanza, c’è una differenza di comportamento nell’assunzione degli integratori tra chi è già in gravidanza o ha avuto figli e chi ancora ne deve avere uno.

Si riscontra che il 67% delle donne che sta attraversando una gravidanza o ha già un figlio assume o ha assunto integratori in gravidanza, invece tra chi ancora non ha figli, soltanto il 50% avrà intenzione di assumerli. Una differenza di abitudini che si distacca del +17% tra le prime e le seconde.

Il direttore medico di Effik, la ginecologa Elena Casolati spiega: “Dallo scarto tra le donne che hanno già avuto figli e chi ancora non ne possiede, emerge come ci sia una maggiore consapevolezza tra le prime, sicuramente dovuta a un’informazione più corretta e approfondita. La prima fonte di informazione in questi casi è sempre il ginecologo che diventa il principale riferimento in gravidanza, supporto non solo medico ma anche emotivo.”


Effik, consapevole dell’importanza di una corretta assunzione di vitamine e minerali in gravidanza, lancia sul mercato Gynefam Oro New: l’unico integratore per la gravidanza a contenere melatonina, sostanza naturale che durante la gestazione è prodotta soprattutto a livello della placenta e che esplica in questa fase una potente azione di protezione dall’effetto dannoso esercitato dai radicali liberi, la cui produzione aumenta a causa degli intensi fenomeni di crescita cellulare e sintesi di sostanze. 

Nessun commento: